8 consigli per la cura delle labbra

Cura labbra

Le labbra sono un vero e proprio simbolo di femminilità. Sono, però, anche una delle parti più delicate del nostro corpo, e vanno quindi curate con la massima attenzione: non si tratta solo di scegliere il rossetto giusto, ma di seguire una serie di accorgimenti per difendere quest’area da tutti i potenziali fattori di danno.

Le labbra si screpolano spesso, a causa di elementi come l’inquinamento, il freddo, il vento, l’impiego di cosmetici aggressivi. Per fortuna vi sono diversi rimedi per risolvere il problema, e per creare un’autentica barriera protettiva contro gli agenti atmosferici. Date un’occhiata ai nostri consigli, grazie ai quali potrete provvedere in maniera adeguata al benessere delle vostre labbra!

Usate uno scrub apposito

Lo scrub è un prodotto che, di norma, adoperiamo sulla pelle del viso per purificarla e per eliminare le cellule morte. Non tutti sanno che esistono anche ottimi esfolianti per labbra: utilizzateli circa due volte alla settimana per ottenere un esito perfetto.

Curate sempre le vostre labbra
Curate sempre le vostre labbra

Le labbra sottoposte regolarmente a scrub sono più morbide, lisce e levigate. Quelle fastidiose pellicine resteranno soltanto un brutto ricordo! Tenete presente, poi, che un preparato del genere può essere realizzato in casa, ad esempio con un cucchiaino di miele unito a un pizzico di zucchero per i “granelli”.

L’importanza della protezione solare

Le labbra risentono tantissimo dei raggi UV: questi provocano secchezza, desquamazione e screpolature. La soluzione è servirsi di una protezione solare adatta, magari in forma di lip-stick per un’applicazione facile e veloce.

Bisogna ricorrere a un articolo di questo tipo non solo quando si va al mare, ma anche quando si esce per una semplice passeggiata. Vedrete che la situazione migliorerà in modo notevole, e che le vostre labbra appariranno anche più sane e idratate.

La selezione dei cosmetici

Come già abbiamo accennato, i cosmetici di scarsa qualità possono rovinare le labbra con il tempo. Prima di acquistare un rossetto o un lip-gloss, dunque, è fondamentale informarsi sull’azienda che lo mette a disposizione e dedicare qualche minuto alla lettura dell’etichetta.

Come proteggere le labbra dal freddo
Come proteggere le labbra dal freddo

Propendete esclusivamente per ingredienti naturali, e per formulazioni ecologiche e senza parabeni. Sono ideali quei prodotti che non alterano il pH della cute e che risultano delicati in ogni circostanza. Numerosi composti chimici sono pericolosi per la salute delle labbra, ragion per cui è sempre preferibile un cosmetico green e magari biologico.

Pulite la bocca dopo aver mangiato

Un’accortezza da rispettare per preservare le labbra consiste nel pulirle dopo pranzo e dopo cena.

È sufficiente un comune fazzolettino, o un panno asciutto per rimuovere dalla bocca i residui di cibo. Questi ultimi, se rimangono sulla superficie delle labbra, possono determinare la nascita di imperfezioni, specialmente se avete appena consumato pietanze molto salate, acide o piccanti.

Mantenete l’organismo costantemente idratato

Bere almeno 2 litri di acqua al giorno è essenziale sia per la pelle in generale, sia per le labbra.

Questa zona necessita della corretta idratazione: soltanto così si garantisce la produzione di tutti gli oli naturali indispensabili per il benessere della bocca. La suddetta quantità di acqua corrisponde a circa una decina di bicchieri, da integrare con una tazza di tè verde per favorire la diuresi e l’espulsione delle tossine.

Le labbra: un simbolo di bellezza
Le labbra: un simbolo di bellezza

Inoltre, cercate di inserire nella vostra dieta quotidiana 4-5 porzioni di frutta e verdura. Questi alimenti aiutano a eliminare le scorie e sono alleati della bellezza delle nostre labbra.

Non fumate

Il fumo fa male a tutto l’organismo, labbra comprese. Le secca e le fa invecchiare precocemente: in aggiunta, la nicotina causa un progressivo ingiallimento dei denti. Un motivo in più per rinunciare a questo terribile vizio!

Evitate di mordicchiare le labbra

Molti di noi lo fanno anche senza pensarci, magari quando sono concentrati su qualcosa, durante il lavoro o lo studio. Eppure l’atto di mordicchiarsi le labbra è a dir poco deleterio: in questo modo hanno origine le pellicine, con conseguente desquamazione dell’area della bocca.

La cute già stressata non va danneggiata ulteriormente. Se vi rendete conto di avere tale abitudine, contrastatela con un po’ di forza di volontà – oppure con un burro di cacao dal sapore sgradevole!

In alcune situazioni mordere le labbra può essere un tic o comunque un indice di ansia. Se c’è qualcosa che vi preoccupa o che vi fa essere nervosi, la cosa migliore è risolvere il problema alla radice.

Utilizzate il burro di cacao

Abbiamo appena citato il burro di cacao, un cosmetico importantissimo per la cura delle labbra. Adoperatelo sia in inverno sia in estate, almeno di mattina prima di uscire e di sera prima di andare a dormire.

Il burro di cacao
Il burro di cacao

Sul mercato esistono tantissime tipologie di burro di cacao, da scegliere in base ai vostri gusti e alle vostre esigenze. Ce ne sono con vitamine, con oli essenziali, con cera d’api e con altre sostanze benefiche. In alternativa, vanno benissimo prodotti altrettanto efficaci come l’olio di Argan o il burro di karité.

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares