Grasso sulle gambe, come combatterlo efficacemente

Eliminare il grasso sulle gambe

L’attenzione a ciò che si mangia è indispensabile per eliminare il grasso sulle gambe: alimenti ricchi di proteine come il pesce, il tacchino e il pollo, permettono – infatti – di mantenere il tono muscolare. Certo è che raggiungere questo obiettivo non è semplice: anzi, far dimagrire le gambe è addirittura più complicato che far sparire il grasso addominale. Molta attenzione deve essere riservata alla frutta e alla verdura, che mettono a disposizione dell’organismo la fibra alimentare di cui il corpo ha bisogno e che contribuiscono ad abbassare la percentuale di grasso che nel corso del tempo si è accumulata. Da evitare, invece, i prodotti in scatola.

Gli esercizi da praticare per dimagrire sulle gambe

Come sempre, l’attività fisica è il segreto per far dimagrire le gambe in maniera semplice: anche chi non è abituato a praticarla può cominciare con moderazione, per poi aumentare l’intensità con il passare del tempo. Per esempio, una consuetudine da adottare dovrebbe essere quella di camminare tutti i giorni, sia per tenere le gambe in allenamento che per rafforzare l’apparato circolatorio e quello respiratorio: ci si può servire di un contapassi per tenere sotto controllo i propri miglioramenti, ma è bene ricordarsi di indossare delle scarpe sportive per non stancarsi più del dovuto. Nel caso di camminate quotidiane, la costanza sarà premiata con risultati visibili già dopo poche settimane.

La corsa

Per chi è un po’ più allenato, le camminate possono essere integrate con la corsa, un’attività che permette di consumare energia e, quindi, di bruciare i grassi: l’ideale sarebbe andare a correre due o tre volte alla settimana, magari iniziando con un percorso pianeggiante e poi inserendo, con il passare del tempo, qualche pendenza e delle strade un po’ più ripide. Così facendo, i polpacci e i quadricipiti diverranno a mano a mano più tonici. Per lo stesso motivo, è consigliabile andare spesso in bicicletta; in alternativa va bene anche una cyclette in casa o in palestra. Si calcola che un’ora passata in bici permetta di bruciare fino a 600 calorie: per altro si tratta di un esercizio aerobico che risulta benefico per tutto l’organismo.

Gli esercizi a terra

Per eliminare il grasso dalle gambe si possono effettuare degli esercizi a terra, efficaci anche per rassodare l’interno coscia. Uno di questi prevede di sdraiarsi sul pavimento tenendo la pancia verso l’alto e sollevando una gamba in modo tale da formare un angolo retto con il suolo, per poi abbassarla fino a una distanza di cinque o sei centimetri da terra; quindi si ripete con l’altra gamba, per un totale di una sessantina di ripetizioni al giorno. Sdraiandosi su un fianco, invece, si può praticare l’esercizio della forbice, sollevando e abbassando la gamba più in alto e poi cambiando lato.

Il nuoto e pilates

Anche l’attività natatoria assicura vantaggi considerevoli per chi vuol dire addio alle gambe flaccide: come si sa, il nuoto permette di rimodellare e tonificare varie parti del corpo, e tra queste ci sono anche gli arti inferiori. Per di più, muovendosi nell’acqua si sforzano di più i muscoli, per un effetto ancora migliore. Fare pilates, poi, permette di migliorare l’aspetto delle gambe: è il sistema di pulegge e cavi a rendere non percepibile la fatica e il movimento, ma i risultati saranno ben visibili. Ciò che conta è ricordarsi di idratarsi in modo costante. Chi ha la possibilità di tenere una gym ball in casa, poi, non può fare a meno di sfruttare le sue potenzialità: per esempio appoggiando sulla palla le gambe flesse, spingendo i fianchi in alto e tornando alla posizione di partenza.

Lo stepper e la cyclette ellittica

In palestra, sono molti i macchinari che possono essere impiegati per tonificare le gambe: è il caso della cyclette ellittica e dello stepper, che possono essere usati anche tutti i giorni senza controindicazioni.

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares