Corpo in equilibrio: rituali ayurvedici quotidiani

Equilibrio e Ayurveda

Lo scopo primario dell’Ayurveda è quello di riportare in equilibrio il corpo nel caso in cui si siano verificati dei disturbi fisici o psichici.

Considerata come la scienza della vita, è costituita da gesti, rituali, che dovrebbero essere compiti ogni giorno al fine di mantenere sempre al meglio la propria salute.

Diventa quindi opportuno conoscere quali sono questi rituali che aiutano a restare sempre in forma in modo che l’esterno e l’interno di ciascun individuo siano in equilibrio.

Ringraziamo il noto portale https://www.shankara.it per averci aiutato a sintetizzare delle buone e semplici abitudini quotidiane che possono aiutarci a godere di un eccellente stato di salute psicofisica.

Alzarsi di buon mattino

Una delle cose principali da fare per poter star bene con sé stessi è svegliarsi presto al mattino. Ciò è importante in quanto, in questo modo si evitano di fare corse per accompagnare i figli a scuola, o per andare al lavoro o all’università.

Questi sono elementi fondamentali dell’ayurveda in quanto avere del tempo prima di gettarsi a capofitto nella propria quotidianità, aiuterebbe a svolgere tutte le azioni fondamentali per prepararsi a vivere al meglio la giornata.

Sarebbe quindi importante dedicare qualche minuto alla meditazione, oppure a fare yoga o effettuare esercizi di rilassamento o semplicemente ringraziare per il nuovo giorno che inizia.

Curare la propria igiene

Questo rituale è uno dei più importanti in quanto aver cura della propria igiene significa avere a cuore il proprio benessere e la propria persona.

Pertanto, la giornata va iniziata recandosi al bagno e dedicarsi alla pulizia della lingua utilizzando un netta-lingua o uno spazzolino e procedere poi alla pulizia del naso tramite soluzione fisiologica o utilizzando acqua e sale.

A questo punto, si passa poi alla pulizia del viso che dovrebbe essere effettuata con acqua e sapone neutro, mentre invece di utilizzare il classico collutorio si potrebbe anche optare per provare il famoso oil pulling.

Questa tecnica prevede che si facciano degli sciacqui utilizzando un cucchiaino di olio di cocco o di oliva e di lavare accuratamente la bocca per circa due minuti.

Bere acqua

Un altro rito molto importante che, reiterato nel tempo favorirà il benessere del proprio organismo è quello di bere un bel bicchiere di acqua naturale o aggiungervi anche qualche goccia di limone al fine di attivare le funzioni intestinali e favorire così la propria regolarità.

Scrub del corpo

Arrivati a questo punto, è opportuno passare allo scrub del corpo. Sarà necessario procurarsi un’apposita spazzola ed effettuare dei movimenti circolari molto delicati, partendo dai piedi fino ad arrivare alla parte superiore del corpo.

Effettuare lo scrub è fondamentale in quanto aiuta ad eliminare le cellule morte e a riattivare la circolazione del sangue donando anche un senso di sollievo e benessere alle gambe.

La doccia e l’olio

Si passa dunque al fare la doccia.

Prima però di potersi dedicare a questo rituale sarebbe opportuno massaggiare il proprio corpo utilizzando dell’olio di cocco o sesamo che va distribuito uniformemente su tutto il corpo.

Anche in questo caso praticare queste manovre, vi aiuterà ad eliminare residui di impurità della pelle oltre che a favorire l’eliminazione delle tossine, facendo così respirare il proprio corpo.

La colazione

A questo punto non resta altro da fare che dedicarsi a preparare un’ottima colazione che non dovrà essere pesante ma nutriente e leggera.

Dovrebbe infatti comprendere carboidrati complessi come gallette di riso su cui spalmare un velo di marmellata, o uno yogurt con avena o cereali integrali accompagnando il tutto con una tisana.

Anche se sembrano banali, questi rituali in realtà sono davvero molto importanti. Infatti, non tutti al mattino compiono questi gesti ed ecco perché si finisce poi con il sentirsi già stanchi prima ancora di aver iniziato le proprie attività giornaliere.

Se invece si deciderà di praticare questi rituali ayurvedici con costanza, i benefici non si faranno attendere e ciascun individuo potrà finalmente iniziare al meglio la propria giornata.

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares