La carne di struzzo fa bene ai bambini: ecco perché

La carne di struzzo è un alimento consigliato anche per i bambini, ovviamente nel contesto di una dieta sana ed equilibrata. Si tratta, infatti, di una carne magra e al tempo stesso tenera, con valori nutrizionali di assoluto rispetto: è ricca di omega 3 e povera di grassi, ma soprattutto presenta un alto contenuto di vitamine, di ferro e di proteine a fronte di un modesto apporto di sodio. Il macinato di carne di struzzo e la battuta sono solo due delle numerose proposte che possono essere apprezzate dai più piccoli.

Tutti i benefici della carne di struzzo

Un altro buon motivo per consumare la carne di struzzo va individuato nel suo contenuto di carnitina, una sostanza che agevola l’ossidazione, mentre la creatina è utile per promuovere il metabolismo energetico del cuore. La presenza di acidi grassi è di sicuro importante, come pure lo è quella di ferro: per i bambini e per gli adolescenti che soffrono di una carenza di questo elemento, dunque, la carne di ferro è una proposta alimentare da non sottovalutare (e ovviamente lo stesso dicasi per le donne che allattano e per quelle che hanno una gravidanza in corso).

Le caratteristiche nutrizionali

Nel novero delle caratteristiche nutrizionali di maggior interesse della carne di struzzo è opportuno menzionare, poi, il contenuto di magnesio e di potassio, due minerali davvero utili per l’organismo. Mentre la presenza di omega 3, acidi grassi essenziali che contrastano e prevengono diverse condizioni patologiche quali l’ipertensione e i disturbi della circolazione, è indispensabile per tutti i consumatori, il contenuto ridotto di colesterolo e di sodio farà felici soprattutto coloro che hanno problemi cardiaci e che, di conseguenza, devono prestare la massima attenzione a quello che mangiano.

Ai bambini la carne di struzzo piace, e molto

L’aspetto della carne di struzzo non è poi così diverso da quello del filetto di bovino; si notano similitudini con la carne di cavallo, invece, per quel che concerne la delicatezza del sapore, che si fa ricordare anche per il suo retrogusto dolce. Come si è capito, si sta parlando di un alimento che a livello nutrizionale ha molti pregi, anche per il contenuto di proteine ideale perfino per coloro che devono seguire un regime alimentare che preveda un apporto di calorie modesto.

In tavola ogni settimana

Per i bambini, ma anche per gli adulti, la carne di struzzo è da ritenersi una saporita alternativa rispetto alla carne di tacchino, a quella di pollo, a quella di manzo e a quella di vitello. In 100 grammi di carne cruda sono presenti 6 milligrammi di calcio, 208 milligrammi di fosforo, 21 milligrammi di magnesio e 241 milligrammi di potassio. L’apporto calorico è di 92 calorie, mentre tra i macronutrienti si segnalano 0.9 grammi di lipidi e 21 grammi di proteine; ben 76 grammi, invece, sono di acqua. La carne di struzzo è consigliata a grandi e piccini, e non ci sono controindicazioni per il suo consumo, ovviamente nel contesto di una dieta variegata.

Come comprare la carne di struzzo su Internet

Anche se di solito la carne di struzzo non è facile da reperire, si può trovare un valido aiuto nella Rete: per esempio Gusto shop online permette di scegliere tra un ampio assortimento di prodotti presenti nel catalogo del sito carnedistruzzo.it. Tutte le proposte alimentari che vengono messe a disposizione provengono dalla macellazione di struzzi allevati in Italia, e più di preciso in Trentino, in una zona collinare a poco meno di 700 metri di altezza sul livello del mare: un contesto ideale per far vivere gli animali in salute.

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares