Le diete più conosciute al mondo

Cosa mangia un vegano

Il regime alimentare che ognuno di noi segue determina non solo il nostro peso, ma anche le nostre condizioni di salute: è per questo motivo che vale la pena di conoscere le diete più famose al mondo, così da coglierne i pregi e i difetti. Prima di addentrarci in questo percorso vi ricordiamo che prima di mettersi a dieta è sempre consigliabile consultare uno specialista e fare gli opportuni esami del sangue utili prima di mettersi a dieta.

La dieta mediterranea è con tutta probabilità la più celebre, anche se non la si può definire come un regime ipocalorico vero e proprio. Si tratta, più che altro, di uno stile di vita, che prevede il consumo di frutta e verdura e di altri alimenti poco lavorati, come per esempio i cereali integrali, in abbinamento con una costante, anche se moderata, attività fisica. I piatti di questa dieta sono semplici e basati su ingredienti di stagione, all’insegna della freschezza.

Decisamente differente, ma altrettanto popolare, è la dieta Dukan, che – come noto – si basa su un consumo molto consistente di proteine. Soprattutto nella fase iniziale questo regime alimentare è ipolipidico e ipoglucidico: il suo obiettivo è quello di favorire un calo ponderale sin dai primi giorni, in modo tale da stimolare e da motivare chi segue la dieta. C’è da dire, in ogni caso, che la Dukan non è ben bilanciata dal punto di vista nutrizionale, e in più impone delle restrizioni notevoli dal punto di vista della scelta degli alimenti.

Una valida alternativa può essere individuata nella dieta Detox, il cui scopo – come si può intuire dal suo nome – è quello di favorire la disintossicazione di tutto l’organismo, sia tramite il consumo di alimenti depurativi, sia grazie a digiuni più o meno rigidi. Vale la pena di tener presente, tuttavia, che una dieta di questo tipo sul lungo periodo è in grado di provocare più danni rispetto ai benefici che genera, dal momento che la carenza o addirittura la totale mancanza di proteine impediscono il metabolismo del fegato, e quindi ostacolano il suo corretto funzionamento.

Infine, un’altra delle diete più popolari al mondo è senza dubbio la Paleo dieta, che prevede l’eliminazione dalla tavola di alimenti come i cereali, i legumi e i latticini: questo regime alimentare, infatti, fa riferimento al modo di mangiare e alle abitudini degli uomini del Paleolitico. Ecco perché si preferiscono tutti quegli ingredienti che possono essere mangiati crudi, o comunque gli alimenti che non sono sottoposti a lavorazioni. Per la maggior parte, si tratta di cibi che presentano un contenuto calorico modesto, e che quindi possono essere consumati senza limiti, buon senso a parte.

Related Posts

by
Previous Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares