L’estrattore per un pieno d’energia e di benessere

Un’alimentazione sana e completa è alla base di un corretto stile di vita, è sinonimo di salute e benessere e aiuta a mantenersi in forma.
Per alimentazione completa si intendono dalle 3 alle 5 porzioni giornaliere di frutta e verdura, sia cotta che cruda.
Le verdure crude mantengono infatti tutte le loro proprietà ed i loro nutrienti intatti.
Per le verdure cotte, invece, il tipo di cottura migliore per non disperdere i preziosi elementi nutritivi è quello al vapore.
L’estrattore juicepresso siquri fiber control technology è l’ideale per alimentarsi bene senza rinunciare al gusto.

L’estrattore juicepresso siquri fiber control technology: prezioso alleato della salute e del benessere

Assumere la giusta quantità di frutta e verdura necessaria per il benessere fisico e psicologico dell’organismo può sembrare difficile, ma in realtà non è così.
Basta utilizzare alcuni accorgimenti e avvalersi di elettrodomestici molto utili a semplificare un po’ il lavoro.
Piuttosto di recente si è diffuso un elettrodomestico molto utile per preparare in casa succhi di frutta e verdura naturali fatti in casa.
Si tratta dell’estrattore, che a differenza della centrifuga, lavora a freddo e a basse velocità, per mantenere intatte tutte le proprietà della frutta e della verdura.

Come funziona l’estrattore a freddo

L’estrattore juicepresso siquri fiber control technology è un elettrodomestico che lavora a freddo, cioè a bassissima temperatura, e separa il succo di frutta e verdura dalle bucce, dagli scarti e da eventuali parti solide.
Ovviamente per non perdere proprio nulla degli alimenti estratti, è possibile riutilizzare gli scarti dell’estrattore in delle ricette apposite.
Grazie alla tecnologia fiber control è possibile regolare la quantità di fibra da mantenere nel succo.
L’estrattore permette di estrarre in pochi minuti il succo da qualunque tipo di frutta e verdura, anche le più dure e fibrose.
Così, le possibili varianti di succhi di frutta e di verdure diventano davvero infinite.
Alle proprietà di frutta e verdura si possono inoltre aggiungere quelle di preziose erbe e spezie, come cannella, menta, moringa, pepe nero.
In alcuni casi, infatti, alcuni elementi vengono assorbiti meglio dall’organismo se combinati con altri, come ad esempio la curcumina contenuta nella curcuma se associata alla piperina del pepe nero, oppure gli aminoacidi dell’avocado con ortaggi verdi senza zucchero, come lattuga, sedano e cetriolo.

Perché utilizzare un estrattore

Il principale vantaggio dell’estrattore sta nella sua funzione di estrarre succhi da qualunque tipo di frutta e verdura in pochi minuti, senza alterare la loro composizione naturale.
Inoltre, bere il succo è molto più rapido che sedersi e preparare le porzioni previste giornaliere.
L’unica accortezza è quella di bere subito il succo preparato: essendo completamente naturale e privo di conservanti non si mantiene a lungo ed a contatto con l’aria si ossida rapidamente, ovvero si scurisce.
Si consiglia di utilizzare sempre frutta fresca di stagione e di buona qualità.
I succhi possono sostituire le porzioni di frutta e verdura giornaliere in numerose occasioni.
Al mattino, prima del lavoro o della scuola, preparare un succo con l’estrattore è un’ottima soluzione per risparmiare tempo e per far assumere frutta e verdura anche ai bambini, che generalmente non le apprezzano molto.
Una mezz’ora prima di pranzo, o a merenda, i succhi sono un’alternativa salutare a merende confezionate a base di carboidrati e zuccheri.
In sostituzione della cena, un succo nutriente e disintossicante non sovraccarica stomaco, fegato e intestino prima di andare a dormire e garantisce, come ulteriore beneficio, un sonno regolare senza alcuna interruzione.

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares