Salus per aquam: il benessere in Toscana

Toscana

Grazie all’uso di acque termali si possono trarre dei rilevanti benefici per la salute, per il fisico e anche per la mente.

I benefici delle terme

L’acqua termale si trova nelle profondità del sottosuolo e la sua temperatura può arrivare a sfiorare i 63 gradi indicando un’elevata presenza o meno di minerali al suo interno. Le acque termali contengono zolfo, iodio, cloro, ferro, calcio e varie sostanze dalle doti terapeutiche indicate per la cura di vari disturbi come infiammazioni alle cartilagini articolari, disturbi alle vie respiratorie come otiti ed infestazioni ad opera di batteri. Un altro vantaggio di queste acque è quello di rinforzare il sistema immunitario incentivando la produzione di immunoglobuline.

Per chi soffre alla tiroide e all’apparato genitale si tratta di una cura efficace, ed anche nel caso in cui si debbano eliminare le impurità, costituisce un ottimo rimedio per liberare le vie respiratorie. Un’altra funzione essenziale svolta dalle acque termali è quella di regolarizzare l’intestino specie quando si soffre di colon irritabile o di altre irregolarità dell’apparato intestinale.
Inoltre, la dermatite atopica e seborroica sono patologie che possono essere facilmente curate con questo sistema; molti studi hanno dimostrato un notevole miglioramento nella salute fisica e mentale con una maggiore propensione al sonno in chiunque abbia sperimentato le acque termali. I cicli di bagni termali possono aiutare a diminuire il prurito, l’arrossamento e la desquamazione della cute, ridurre in modo evidente i segni della malattia, migliorare l’idratazione cutanea e ridurre le fasi acute della patologia.

I servizi offerti dai centri autorizzati all’esecuzione di tali trattamenti comprendono la balneoterapia che prevede una serie di bagni con una durata di massimo 15 minuti in acqua termale, la cura idropinica che serva ad aumentare e stimolare la diuresi e aiuta a svolgere un’azione favorevole sulla mucosa intestinale in quanto limita l’assorbimento delle sostanze di rifiuto. L’assunzione di acqua termale per via orale consente di aumentare la diuresi, reintegrare i liquidi e i Sali persi attraverso la sudorazione.

Salus per aquam in Toscana

La Salus per Aquam o Spa è un centro termale che si occupa di cure idroterapiche e servizi per il benessere e la cura del corpo; il termine Spa deriva dalla città del Belgio rinomata per la presenza nel suo territorio, di benefiche acque minerali. In Toscana si trovano vari centri benessere a 5 stelle come il Grand Hotel Bellavista Palace e Golf provvisto di un caratteristico percorso acquatico e da una Beauty Farm dotata di una piscina esterna e di eleganti camere dotate di vasca idromassaggio e bagno turco.

Un’altra struttura in Toscana che garantisce il ritrovamento dell’armonia del corpo e della mente è il Calidario, un centro che offre un rilassante servizio di idromassaggio nella vasca termale e che aiuta alla purificazioni del corpo insieme alla sauna e al bagno turco. Una meta molto ambita è quella che riguarda le Terme di Chianciano, una struttura dove è possibile trovare rimedio a problemi di fegato e dell’apparato gastroenterico; a Chianciano sono disponibili cure termali ed impianti specifici dedicati alla bellezza del corpo e al relax, viene inoltre praticata in convenzione con il Servizio Sanitario una speciale cura idropinica a base di Acqua Santa arricchita di bagni e fanghi epatici.

La Toscana è una terra ricca di parchi termali ed offre luoghi immersi nella natura e nel totale relax come nel caso delle Terme di Casciana o le Terme di Saturnia, tra le più amate di questa regione. Anche le Terme di Petronio a Siena sono circondate da boschi e torrenti che aumentano la pace e il benessere di chi vi soggiorna garantendo un risultato benefico sul fisico e sulla mente.

Per assicurarsi di scegliere le terme in Toscana più indicate alle proprie esigenze, occorre verificare la quantità di minerali e la composizione chimica dell’acqua da cui deriva una specifica azione curativa e che può variare di luogo in luogo, è importante anche valutare la destinazione della vacanza in base alla condizione psicologica del momento optando per la montagna se si ha necessità di rimediare a bronchiti croniche, o per il mare se si soffre di malattie ginecologiche o allergie stagionali.

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares