Dieta Dash come funziona, quali sono gli alimenti ed esempio di menu giornaliero

Dieta Dash

Con dieta Dash si intende una dieta per bloccare l’ipertensione, l’acronimo “DASH” significa in inglese “Dietary Approaches to Stop Hypertension“, letteralmente tradotto in italiano approcci dietetici per fermare l’ipertensione. Ricordiamo che l’ ipertensione, nota anche come ipertensione arteriosa, si verifica quando la pressione del sangue pompato attraverso le arterie è più alta di quanto dovrebbe essere. Quindi l’ ipertensione è la pressione del sangue alta, si soffre di questo disturbo quando misurando la pressione sanguigna questa sta a 140/90 mmHg per un numero diverso di settimane. Attraverso la dieta Dash si ha un piano
alimentare flessibile ed equilibrato che aiuta a creare uno stile alimentare salutare che blocca l’ipertensione. Attraverso questo piano alimentare quindi si riduce l’assunzione di sodio e si aumenta l’assunzione di alimenti ricchi di sostanze nutritive che aiutano a ridurre la pressione sanguigna, come il potassio, il calcio e il magnesio.
Quali sono gli alimenti previsti per la dieta Dash? Questa dieta è ricca di frutta, verdura, latticini a basso contenuto di grassi o senza grassi. Tra gli altri alimenti previsti include anche principalmente carni magre, pesce e pollame; cereali integrali, noci e fagioli. Con questa dieta si assumono molte fibre e pochi o moderati cibi grassi.
Molti studi dimostrano poi che oltre ad abbassare la pressione sanguigna, il piano DASH riduce il colesterolo e facilita la perdita di peso. Benché non ci siamo cause definite che causano l’ipertensione, sicuramente lo stile di vita è l’alimentazione possono influenzare notevolmente il rischio di sviluppare questo problema, agendo quindi su l’alimentazione attraverso la dieta Dash diminuiranno i fattori che contribuiscono alla comparsa di questo disturbo.

Dieta Dash come funziona?

La dieta Dash sviluppata dall’ Università di Harvard si propone di migliorare la salute personale attraverso il cibo, in particolare prevede di ridurre l’apporto di sale, ( che generalmente è eccessivo ) e l’apporto di cibi grassi, preferendo invece le verdure e la frutta, preferire latticini a basso contenuto di grassi, mangiare più cibi integrali, pesce, pollame e noci, limitare il sodio, i dolci, le bevande zuccherate e le carni rosse.Inoltre è importantissimo limitare l’assunzione di alcolici evitare di fumare e di bere bevande stimolanti come caffè e vari energy drink. Possiamo dire poi che attraverso questa dieta oltre che mandare giù la pressione arteriosa si hanno altri benefici come: ridurre il colesterolo e perdere peso dicendo addio ai i chili di troppo.

Alimenti Dieta Dash

Abbiamo visto che i vantaggi di questa dieta sono davvero tanti, (oltre che abbassare l’ipertensione, riduce il colesterolo e ci fa perdere peso), quindi come cominciare a seguire questo piano alimentare? Innanzitutto occorre avere delle accortezze come la preparazione dei cibi, quindi scegliere pasti che includono frutta, verdura e latticini senza grassi. Scegliere ricette a basso contenuto di sodio e basso contenuto di sale.
Scegliere dessert a base di frutta anziché dolciumi zuccherati, per evitare l’aggiunta di sodio. Avere sempre almeno due verdure come contorno al piatto, specialmente se il piatto principale non le include.
Scegliere fonti proteiche magre come pollo, pesce e fagioli. Evitare carne rossa, sale, zuccheri aggiunti e grassi.

Esempio di menù giornaliero della dieta Dash

Colazione: Succo d’arancia appena spremuto, un bicchiere di latte scremato ricoperto di lamponi maturi, muffin integrale con marmellata.
Spuntino: Un frutto
Pranzo: Minestrone, insalata di cavolo, tacchino con contorno di carote, frutta.
Snack: Un frutto, una manciata di mandorle.
Cena: Petto di pollo arrosto, patate al forno, asparagi, insalata di spinaci e pomodori, frutta, croccante di mele condita con yogurt magro.

Per concludere possiamo dire che attraverso la dieta Dash si possono avere numerosi benefici, in primis l’abbassamento della pressione del sangue, inoltre attraverso questa dieta si possono prevenire e combattere i problemi cardiovascolari e il sovrappeso. La dieta Dash si somiglia molto alla dieta mediterranea, è un regime alimentare molto equilibrato e salutare che predilige frutta e verdura, frutta secca, olio extra vergine d’oliva, pesce e carni bianche legumi, cereali integrali, latticini magri, evita invece alimenti dannosi come dolciumi, alcool, carne rossa, limita. l’uso del sale. Se avete intenzione di seguire questo regime alimentare si consiglia di rivolgersi a specialisti del settore, che in base alle vostre caratteristiche sapranno consigliarvi per il meglio. In ogni caso la dieta Dash è ottima , sia per perdere peso, sia per ridurre la pressione sanguigna, riduce anche il rischio di malattie cardiache, ictus e cancro e riduce il rischio di formazione di calcoli renali.

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares