Quali sono le diete più famose nel mondo?

Rimanere in forma è importante per mantenere un corretto stile di vita e rimanere in buona salute. Un cambio di alimentazione improvviso può non portare ad alcun risultato, dunque è importante ricorrere sempre a diete specifiche. Ma quali sono le diete più famose al mondoTrovami.com ce ne suggerisce qualcuna nel suo canale dedicato alla cura e benessere della persona.

Dieta Dash

La dieta Dash nasce per combattere l’ipertensione e per diminuire il rischio di patologie cardio-vascolari. È un regime alimentare molto flessibile, che si può seguire con tutta famiglia. Le calorie che si possono acquisire nel corso della giornata sono circa 2000 al giorno e prevede il basso consumo di grassi saturi e sali e l’aumento di verdure e cereali accompagnati da frutta, latte e derivati magri, carne bianca, pesce, cereali integrali, legumi e frutta secca. Vanno eliminati: salumi, carne rossa, dolci, bevande alcoliche.

Cronodieta

La Cronodieta è un’invenzione di due medici italiani e impone il consumo di alcuni alimenti solo in momenti della giornata ben definiti. Alcune fasce orarie sono più adatte all’assunzione, digestione e eliminazione di alcuni cibi. Ad esempio, pane, pasta e legumi vanno mangiati solo nella prima parte della giornata mentre carne, pesce, uova e frutta sono adatti per un consumo esclusivamente nella seconda parte del giorno.

Dieta Atkins

La dieta iperproteica inventata dal cardiologo Robert Coleman Atkins, è a basso contenuto glucidico. Il regime alimentare prevede eliminazione totale dei carboidrati e delle verdure nel primo periodo. Questo tipo di alimentazione costringe il corpo a utilizzare solo i lipidi come fonte di energia alternativa facendo perdere peso.

Dieta Paleolitica

Questa dieta vieta l’assunzione di prodotti lavorati e trattati e accetta solo cibo totalmente naturale. Non si deve assolutamente pesare alcun alimento e bisogna seguire il proprio ritmo di fame e sazietà. Possono essere assunti carne, pesce, frutta, uova e verdura solo se provengono da allevamenti controllati e da coltivazioni biologiche.

Dieta Dukan

Inventata da Pierre Dukan, l’omonima dieta è utile per chi desidera perdere peso in poco tempo. Non bisogna praticare la dieta Dukan per un lungo periodo di tempo perché molto sbilanciata e tende ad affaticare gli organi.

Dieta a Zona

Barry Sears ha ideato la dieta a zona ispirandosi al regime alimentare di alcuni sportivi. Lo scopo primario di questo tipo di dieta è migliorare la salute psicofisica attraverso l’assunzione calcolata di carboidrati, proteine e grassi prescrivendo esercizio fisco e Omega 3.

Weight Watchers

Per seguire questa dieta bisogna far parte di un gruppo motivazionale di supporto e bisogna essere sempre seguiti da medici e psicologi. Il regime alimentare deve essere ben bilanciato e prevedere la riduzione dell’apporto calorico. Il concetto che sta alla base di questa dieta è quello del mutuo aiuto che permette alle persone di superare i momenti critici.

La dieta mediterranea

Grandi protagonisti della dieta mediterranea sono pasta, cereali, frutta,verdura, legumi, pesce, carne, latticini, uova e olio extra vergine di oliva. La dieta alimentare più diffusa in tutti i Paesi del Mediterraneo è varia ed equilibrata. Comprende infatti tutte le categorie alimentari.

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares